DreamBrain

Il DreamBrain è un ausilio medicale che si propone di ristabilire un canale di comunicazione con il mondo esterno per i malati colpiti da ictus e altre malattie degenerative dell’encefalo. In particolare è rivolto a quei pazienti affetti da afasia nei quali le capacità intellettive di comprensione sono conservate ma manca la possibilità di esprimere verbalmente il proprio bisogno. Il DreamBrain si presenta come un package, composto da un’interfaccia elettro-encefalografica e un tablet: l’interfaccia campiona i segnali provenienti dall’encefalo e tramite un modello matematico proprietario, associa agli eventi target la loro probabilità di accadimento. Allo stato attuale il DreamBrain è stato utilizzato su volontari sani e alcuni malati con ottimi risultati, però come qualsiasi prodotto medicale, anche il DreamBrain necessita di una fase di sperimentazione clinica su soggetti selezionati da un team medico. Tale fase avrà una durata minima di 18 mesi e prevede sia una validazione neuro-scientifica che clinica al fine di testarne l’affidabilità e individuarne le potenzialità. La fase di reclutamento pazienti è affidata ad un team di neuroscienze e al momento non è possibile che vengano accettate richieste esterne. Il team di InnovationDream non può direttamente arruolare pazienti. Sarà premura del Team informarvi di possibili aperture alla sperimentazione. Il DreamBrain, inoltre, al momento non è vendibile né a strutture cliniche né a privati. Per motivi di natura etica, brevettabilità e segreto industriale, il team di InnovationDream non può fornirvi ulteriori informazioni.

  • You may find us below:

  • Type your email id to get the updates!


  • Some words about us

    DreamBrain